-->

ABISSI

AutoreGrimaudo Alberto.
GenereDrammatico.
Personggi9 : 4 U, 5 D.,
Atti3,
Epoca24/27 Aprile 1945,
ScenografiaScena fissa.
TramaEnrica moglie di Tommy riceve la visita del suo vecchio fidanzato, che sentendosi braccato (in quanto grosso esponente del regime) le affida dei documenti importantissimi in custodia mentre tenta di mettersi in salvo. La visita non passa inosservata a Teresa e Gustava, madre e sorella di Tommy. Quest’ultimo, al suo rientro ne viene immediatamente informato. Con lui vi è anche Giorgio, fidanzato di Gustava ed insieme annunciano alla donna che ormai la guerra è alla fine: anzi Giorgio fa sapere alla fidanzata di essere nella resistenza. Giorgio parte e Tommy rimasto solo con Enrica chiede spiegazioni della visita, e la moglie gli fa sapere chi è venuto e che cosa le ha consegnato senza però rivelare il nascondiglio, perché se lo facesse verrebbe a mancare alla parola data. Gli eventi precipitano ed anche Tommy si sente implicato nello sfacelo di quei giorni, chiede a Enrica di consegnargli i documenti, ma invano. Enrica ancora una volta ha la riprova di quanto siano meschine e prive d’amore e d’onore le persone che la circondano, nessuno pensa a lei e ai suoi sentimenti. Tommy e Giorgio in varie occasioni insistono perché lei consegni loro i documenti, ma Enrica è al di sopra di ogni cattiveria e contrarietà, la sua dirittura morale non viene meno ai suoi doveri di donna e di sposa. Trova i soldi vendendo alcuni gioielli ed insieme a Tommy parte.
GiudizioLa dirittura morale di Enrica non viene meno ai suoi doveri di donna e di sposa e sacrificandosi da una lezione a quanti la circondano che la volevano spingere in tutt'altra direzione.
br>


Per ricevere il copione desiderato vai a compilare il modulo >

Spettacoli